Archive | aprile, 2012

Una commissione esamina il ruolo dei giovani nel cambiamento sociale

30 apr

ruolo-giovani-cambiamento

Per preparare la popolazione giovanile del mondo al futuro occorrono nuovi orientamenti nell’educazione che mettano in luce il loro ruolo di cittadini del mondo. È questa una delle idee presentate a New York durante una tavola rotonda, organizzata il 23-27 aprile u.s. dalla Baha’i International Community, in occasione della Commissione delle Nazioni Unite sulla popolazione […]

La 51a Convenzione nazionale bahá’í italiana

30 apr

Ieri alle 12.30 si è conclusa ad Acuto (Frosinone) la 51a Convenzionale nazionale bahá’í italiana, l’incontro durante il quale 57 bahá’í, appositamente eletti a suffragio universale, hanno eletto l’Assemblea Spirituale Nazionale dei Bahá’í d’Italia. Questa istituzione è l’organo direttivo nazionale della comunità, riconosciuto dallo Stato italiano, i cui membri servono la comunità senza percepire alcun […]

Annunciato un progetto di costruzione di nuove Case di culto

22 apr

casa-culto

Mentre in Cile si sta costruendo l’ultima della Case di culto continentali, è stato annunciato il progetto per la costruzione dei due primi templi baha’i nazionali nella Repubblica Democratica del Congo e in Papua Nuova Guinea. Lo storico annuncio è stato fatto ieri dalla Casa Universale di Giustizia nel suo messaggio annuale del primo giorno […]

Dignitari cristiani fanno gli auguri alla comunità per uno storico anniversario

16 apr

abdulbaha-napoli

Eminenti prelati cristiani hanno reso omaggio alla comunità bahá’í cent’anni dopo che la nave che portava ‘Abdu’l-Baha negli Stati Uniti d’America è attraccata a Napoli. Le loro osservazioni sono state menzionate durante una speciale commemorazione alla quale hanno partecipato oltre 250 ospiti, che ha avuto luogo nel porto della città per celebrare il centenario della […]

Il mondo chiede la liberazione incondizionata dei dirigenti baha’i e di altri prigionieri di coscienza iraniani

3 apr

free-bahai-leaders-10000-days

La sorte dei sette dirigenti baha’i imprigionati è stata oggetto di attenzione in dodici delle grandi città del mondo, nelle quali una giornata di mobilitazione ha ricordato i diecimila giorni che i dirigenti hanno finora trascorso in carcere. In un’iniziativa coordinata dall’organizzazione per i diritti umani United4Iran, l’immagine dei sette è stata ampiamente mostrata domenica […]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi