Archive | maggio, 2014

Proteste in tutto il mondo per il protrarsi della detenzione dei dirigenti baha’i in Iran

23 mag

Proteste in tutto il mondo per il protrarsi della detenzione dei dirigenti baha’i in Iran Funzionari governativi, organi di stampa e attivisti dei diritti umani di tutto il mondo hanno nuovamente protestato per il protrarsi della detenzione dei sette dirigenti baha’i in Iran. Le proteste coincidono con il sesto anniversario del loro iniquo arresto. Sei […]

Proseguono gli elogi dell’appello alla coesistenza religiosa lanciato dall’ayatollah Tehrani

22 mag

Proseguono gli elogi dell’appello alla coesistenza religiosa lanciato dall’ayatollah Tehrani La sensazionale iniziativa di un presule iraniano, il quale il mese scorso ha invocato la coesistenza con i baha’i, continua a suscitare in tutto il modo commenti sulla tolleranza religiosa e sulla libertà di credenze. Eminenti capi religiosi e altri pensatori in Brasile, in Canada, […]

In Bangladesh eminenti giuristi lodano un coraggioso gesto simbolico per la coesistenza

20 mag

In Bangladesh eminenti giuristi lodano un coraggioso gesto simbolico per la coesistenza Quattro eminenti giuristi del Bangladesh hanno elogiato il gesto di un illustre presule iraniano che ha invocato la coesistenza di tutte le religioni, baha’i compresi. L’avvocato Md. Abdus Salam Mondal, vice procuratore generale del Bangladesh, ha scritto che il gesto dell’ayatollah Abdol-Hamid Masoumi-Tehrani […]

A Londra, il Segretario di stato britannico loda gli ideali baha’i

17 mag

A Londra, il Segretario di stato britannico loda gli ideali baha’i Durante un ricevimento che si è svolto nel Palazzo del Parlamento a Londra, il Segretario di stato britannico per le comunità e il governo locale ha espresso la propria ammirazione per la Fede baha’i e i suoi ideali. Il principio baha’I dell’unità del genere […]

Onorati gli eroi «sconosciuti» che hanno promosso la libertà e la coesistenza religiosa

17 mag

Onorati gli eroi «sconosciuti» che hanno promosso la libertà e la coesistenza religiosa In questo mondo di divisioni e di conflitto ci vuole un grande coraggio perché coloro che appartengono a un gruppo dominante rompano le fila e parlino a favore degli oppressi, specialmente quando questo atto implichi un grande rischio personale. Se ne possono […]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi