52 Convenzionale nazionale bahá’í italiana

27 mag

Ieri alle 12.30 si è conclusa ad Acuto (Frosinone) la 52a Convenzionale nazionale bahá’í italiana, l’incontro durante il quale 57 bahá’í, appositamente eletti a suffragio universale, hanno eletto l’Assemblea Spirituale Nazionale dei Bahá’í d’Italia. Questa istituzione è l’organo direttivo nazionale della comunità, riconosciuto dallo Stato italiano, i cui membri servono la comunità senza percepire alcun tipo di emolumento.

Fra gli scopi fondamentali del suo lavoro vi è la promozione del progresso della civiltà mediante la realizzazione degli ideali bahá’í, come l’unità dell’umanità e delle religioni, il rispetto dei diritti umani, l’equilibrio fra la scienza e la religione, l’educazione universale, l’equilibrio fra gli aspetti materiali e spirituali della vita.

I delegati convenuti si sono consultati su vari temi, fra i quali la promozione di un processo educativo per varie fasce di età, dall’infanzia all’età matura, con particolare attenzione agli adolescenti, dai 12 ai 15 anni, ed ai giovani fino a 30 anni. In tutto il mondo, infatti, la comunità bahá’í è impegnata in un processo di apprendimento per costruire nei giovani la capacità di trasformare se stessi e migliorare l’ambiente in cui vivono.

Il lavoro dei delegati presenti si è quindi concentrato su come sostenere il movimento dei giovani che si sta avviando anche nel nostro paese e che potrà trarre grande impulso da un convegno nazionale per tutti i giovani, che si terrà dal 1° al 5 agosto a Verona.

Julio Savi
Addetto stampa dell’l’Assemblea Spirituale Nazionale dei Bahá’í d’Italia

Altri articoli collegati:

  1. La 51a Convenzione nazionale bahá’í italiana Ieri alle 12.30 si è conclusa ad Acuto (Frosinone) la 51a Convenzionale nazionale bahá’í italiana, l’incontro durante il quale 57 bahá’í, appositamente eletti a suffragio universale, hanno eletto l’Assemblea Spirituale...
  2. Eletta l’Assemblea Spirituale Nazionale dei Bahá’í d’Italia Si è conclusa ieri alle 12.30 la 50a Convenzione nazionale della comunità bahá’í italiana. 57 delegati, che la comunità bahá’í italiana ha precedentemente eletto a suffragio universale, si sono riuniti...
  3. Celebrato il centenario dei viaggi di ‘Abdu’l-Baha in Nord America Migliaia di baha’i e di loro amici negli Stati Uniti stanno ricordando il centenario del viaggio di otto mesi compiuto da ‘Abdu’l-Baha nel loro paese. Dopo la Rivoluzione dei Giovani...
  4. Eletta dopo 17 anni l’assemblea nazionale baha’i del Burundi I baha’i del Burundi sono in festa perché dopo 17 anni la loro Assemblea Spirituale Nazionale è stata nuovamente eletta. La Fede baha’i si è stabilita in questa repubblica dell’Africa...
  5. Un secolo dopo, il retaggio di ‘Abdu’l-Baha onorato in un ricevimento del governo britannico Ministri del governo e membri del parlamento hanno accolto a Londra un’ottantina di baha’i in un evento senza precedenti per rendere omaggio ad ‘Abdu’l-Baha, cent’anni dopo la Sua visita in...

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi