Irruzioni contro un programma educativo baha’i aggiornamento

23 mag

Facendo seguito all’articolo pubblicato in questa sede ieri, secondo le ultime notizie le incursioni sono state fatte sabato 21 maggio e ne sono state oggetto ben 30 case a Teheran, Karaj, Isfahan e Shiraz. Si è saputo infine che sono stati arrestati circa 14 baha’i.

Per leggere l’articolo in inglese aggiornato si vada a: http://news.bahai.org/story/825

Altri articoli collegati:

  1. Irruzioni contro un programma educativo baha’i Le case di parecchi baha’i iraniani, attivi in un’iniziativa della comunità che ha lo scopo di fornire un programma di studi superiori ai suoi giovani membri ai quali si impedisce...
  2. Un ricordo del lascito di ‘Abdu’l-Baha all’Egitto, cent’anni dopo Come la lettera aperta dei baha’i dell’Egitto, che sollecita un dialogo nazionale sul futuro del paese, incomincia a suscitare un vasto interesse, così analoghe discussioni fra gli egiziani cent’anni or...
  3. Dura risoluzione delle Nazioni Unite contro l’Iran per le continue violazioni dei diritti umani L’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha duramente criticato l’Iran per le continue e crescenti violazioni dei diritti umani: la risoluzione prende nota dei recenti rapporti sul continuo uso della tortura...

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi